Bollettino Tecnico 05/2020 Riavviare le operazioni di sabbiatura con materiali abrasivi

I nostri consigli

Dopo periodi di interruzioni della produzione più lunghi del solito, potrebbe essere necessario ispezionare le sabbiatrici prima di riavviarle. Verificare le parti elettriche e meccaniche così come raccomandato dal produttore o dalle procedure di manutenzione. In particolare, controllare manualmente la funzionalità delle ruote girevoli, degli ugelli aria e del sistema di trasporto dei materiali abrasivi. Assicurarsi che non presentino grandi quantità di materiale abrasivo all‘avvio. È possibile effettuare diverse verifiche sul materiale abrasivo e sul sistema di riciclo. Queste miglioreranno l‘efficacia di ciascuna operazione di sabbiatura per raggiungere gli obiettivi di produzione più rapidamente. Non solo: se non vengono effettuate le verifiche, potrà verificarsi un incremento del rischio a carico della salute e della sicurezza degli operatori, e il macchinario potrebbe danneggiarsi.

• Verificare la qualità del materiale abrasivo, rimuovendo eventuali agglomerati compatti che potrebbero essersi formati a causa dell‘umidità.

• Il livello di riempimento della tramoggia dovrebbe essere al minimo.

• Riempimento ¾ (idealmente più alto).

• Per eventuali rabbocchi della tramoggia, miscelare materiale abrasivo nuovo e di riciclo. Nel caso in cui sia disponibile solo materiale abrasivo nuovo, potrebbe essere necessario un ciclo di rodaggio per ottenere prestazioni normali.

• Assicurarsi che i setacci e le parti meccaniche del separatore di condensa siano liberi e funzionino correttamente.

• Le canalizzazioni utilizzate per il flusso d‘aria devono essere ispezionate per verificare la presenza di ostruzioni.

• Ispezionare ed eventualmente pulire il sistema di filtraggio e il collettore di polveri.

Se il macchinario è stato riavviato da poco, dovrebbe essere monitorato con attenzione, seguendo la procedura standard di verifica del processo produttivo.
Per ulteriori informazioni sulla vostra sabbiatrice o granigliatrice in acciaio o acciaio inossidabile, non esitate a
contattare il team Ervin.

Download PDF